Il CB: le parole più usate dai camionisti

Il rapporto che i camionisti hanno con il CB è davvero particolare. Si tratta di uno strumento iconico tra camperisti e camionisti, che sfrutta una frequenza radio per scambiare informazioni o comunicazioni su traffico, incidenti, meteo… Grazie a questo strumento si hanno notizie sul traffico delle tratte da percorrere e si istaurano rapporti e amicizie.
Il segnale radio ha il pregio di essere garantito in ogni zona, permette, cioè, di essere sempre raggiungibili.
Il camionista ha sempre gli occhi puntati sulla strada e conosce in tempo reale la presenza di ingorghi o incidenti.

Il linguaggio CB

È un insieme di sigle, modi di dire e numeri usato nelle comunicazioni radio.
Il linguaggio del CB è traslato in parte dall’alfabeto Q usato dai radioamatori, in parte da quello della NATO.
Certo, molte parole sono incomprensibili all’udito di chi non è del mestiere!

La “grande”, per esempio, indica l’autostrada, mentre la “piccola” si riferisce alla statale.
Termini non proprio lusinghieri sono utilizzati per le forze dell’ordine: i “puffi” sono i poliziotti, l’appellativo di “canarini” è usato per la Guardia di Finanza e gli “scarafaggi” sono i carabinieri.

Alcune espressioni riguardano i rapporti familiari, 25 è il numero che indica la fidanzata, 50 la moglie e nel linguaggio dei camionisti c’è posto anche per l’amante, indicata dal numero 75!
Se un collega camionista ti definisce “ascoltone”, significa che non partecipi mai alle discussioni; se ti invita a “caricare le batterie”, significa che ti sta invitando a pranzo; se, invece, deve “caricare le pupille”, ti sta dicendo che è stanco e ha bisogno di dormire.

Anche se molti diventano amici grazie ai canali CB, è bene sapere che sono canali aperti, altre persone possono essere all’ascolto, quindi mai fornire informazioni troppo personali.

Sei interessato a entrare nel mondo dell’autotrasporto? Chiedici informazioni sulla CQC.

  • Home
  • News
  • Il CB: le parole più usate dai camionisti
Ti potrebbero interessare anche…
    Dal 1959 siamo presenti sul territorio di Ladispoli e Cerveteri e generazioni di persone, hanno usufruito dei nostri servizi. L’impegno costante, che in questi anni abbiamo messo nel nostro lavoro, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti, ci ha portati a diventare leader nel settore.

    Siamo su Facebook

    © 2016 CO.E.SE.A di Di Benedetto Massimo & C.S.A.S. - via Ladislao Odescalchi, 79B - 00055 Ladispoli | P. IVA / CF 04921951002